17 classici alimenti di conforto che devono tornare alla moda

Comfort food e nostalgia vanno di pari passo. Non sorprende che i classici cibi di conforto ti ricordino la tua infanzia. Sei cresciuto con tua madre che preparava il tuo pasto rilassante preferito quando non ti sentivi bene, come premio di consolazione quando meritavi una ricompensa o quando avevi semplicemente bisogno di un abbraccio.

Naturalmente, piatti come mac ‘n cheese, purè di patate e polpettone hanno resistito alla prova del tempo e danno conforto ancora oggi. Tuttavia, per qualche motivo, innumerevoli piatti di una volta che facevano bene il loro lavoro non sono più presenti alla festa.

Fai un viaggio nella memoria con questi cibi confortanti che non mangi da anni. Quando finisci di leggere, sappi che il tuo giro gastronomico nostalgico non deve finire qui! Non vorrai perderti questi 15 consigli di cucina vecchio stile che funzionano davvero, dicono gli esperti.

Croccante di arachidi

arachidi fragiliarachidi fragili
Per gentile concessione di Cooking Classy

Se sei cresciuto mangiando questo dolcetto croccante, sai quanto sia confortante. È la miscela perfetta di arachidi, zucchero e burro e mangiare questo dessert ti farà ricordare i giorni trascorsi sulla veranda della nonna.

Ottieni la ricetta del croccante di arachidi da Cooking Classy.

Hoppin ‘John

Hoppin 'JohnHoppin 'John
Ben placcato da Erin

Hoppin’ John è un vecchio piatto del sud a base di verdure, riso e fagioli dall’occhio. Sebbene delizioso in qualsiasi periodo dell’anno, è forse meglio conosciuto come la base di una tradizione festiva originaria degli afroamericani; Si ritiene che consumare questo piatto a Capodanno e Capodanno porti fortuna, ricchezza e prosperità.

Ottieni la ricetta per Hoppin’ John da Well Plated di Erin.

Pollo alla Re

Pollo da rePollo da re
Shutterstock

Il re delle cene comfort food di inizio 20th secolo, soprattutto in inverno, il pollo à la king è un piatto ricco di vapore creato con pollo a dadini, funghi, verdure e salsa di crema di sherry, solitamente servito su pane tostato o biscotti. Fu incoronato nel 1800, comparendo nei menu di ristoranti di lusso, in particolare a New York City. Ma negli anni ’50, il Chicken à la King teneva banco nelle famiglie di tutta la nazione. Il tacchino alla King era altrettanto indulgente, ma oggi nessuno dei due viene servito così spesso come un classico simile: il pasticcio di pollo.

Prendi la ricetta del pollo à la King da Assaggia e racconta.

Creme all’uovo

Crema all'uovo di New York al cioccolatoCrema all'uovo di New York al cioccolato
Shutterstock

Con radici ebraiche e newyorkesi, questa bevanda non contiene uova o panna. Era una bevanda venerata a livello regionale, fatta con cioccolato, seltzer e latte, e servita spesso alle fontanelle di soda e nei pranzi.

Prendi la ricetta della crema all’uovo e nutella da Il mio nome è Yeh.

Panini soffici

Panino sofficePanino soffice
Shutterstock

La lanugine di marshmallow è il cibo per eccellenza del benessere. Ho un’amica che viaggia sempre con un barattolo di questa roba: la mangia con un cucchiaio direttamente dal barattolo. Negli anni ’60 e ’70, il burro di arachidi e la lanugine di marshmallow spalmati tra due fette di pane bianco sono diventati un panino confortevole per i bambini, ma non più così tanto, forse perché molti di noi stanno attenti al consumo di zucchero. (A proposito, il National Fluffernutter Day è l’8 ottobre, se hai bisogno di una scusa per mangiare questo classico panino.)

Ottieni la ricetta per questo Panini Fluffernutter da Taste & Tell.

Budino di tapioca

Budino di tapiocaBudino di tapioca
Shutterstock

Questo è il comfort food della nonna: un budino fatto con tapioca, panna o latte, servito freddo o, meglio ancora, tiepido. La tapioca è un amido estratto dalla radice della manioca e oggigiorno lo troverai più spesso nel bubble tea che nel budino.

Ottieni la ricetta per questo budino di tapioca al miele e vaniglia da Piatto Foraggiato.

CORRELATO: 25 dessert vecchio stile che meritano un ritorno

Mele al forno alla cannella

Mele cotteMele cotte
Shutterstock

Questo piatto comfort food autunnale a base di frutta ha conosciuto il suo periodo di massimo splendore negli anni ’50. Essendo uno degli alimenti di conforto “più sani”, per questa ricetta le mele vengono tipicamente cotte con cannella, zucchero e burro.

Ottieni la ricetta per le mele al forno alla cannella da Minimalist Baker.

Rarebit gallese

Rarebit galleseRarebit gallese
Shutterstock

Il rarebit gallese era la cena di comfort food per eccellenza: un pasto veloce a base di pane tostato ricoperto da una salsa di formaggio che a volte viene preparata con birra e poi cotta al forno o alla griglia. Mio padre usava la versione in scatola di Stouffer, che aggiustava con pancetta e pomodori. Era un piatto gustoso e confortevole che purtroppo è scomparso dalla maggior parte dei tavoli da pranzo.

Ottieni la ricetta per Welsh Rarebit da I Am a Food Blog.

Tagliatelle al tonno in casseruola

Casseruola di tonnoCasseruola di tonno
Shutterstock

Questo piatto evoca ricordi d’infanzia, e forse è questa la cosa più confortante. Era un pasto in famiglia a base di tonno in scatola, formaggio grattugiato, verdure in scatola come piselli o mais e quella zuppa alla crema di funghi. Una lattina di cipolle fritte cosparse sopra ha dato a questa casseruola la sua confortevole croccantezza.

Ottieni la ricetta per la casseruola di noodles al tonno da Ambitious Kitchen.

Budino di riso

Budino di risoBudino di riso
Shutterstock

Il budino di riso ha una storia leggendaria e da secoli occupa un posto sulle tavole delle regioni di tutto il mondo. Negli Stati Uniti, il budino di riso è comunemente preparato con riso, latte, burro e cannella. È particolarmente confortante se servito caldo ed è reso ancora più gratificante con l’aggiunta di whisky o sciroppo d’acero.

Ottieni la ricetta del budino di riso da La piccola Luna.

Cene televisive

Cena surgelataCena surgelata
Shutterstock

Quando gli affitti finivano per la sera, c’erano cene televisive per i bambini. Oggi è più come una serata da asporto o con consegna a domicilio. Le cene televisive erano un pasto divertente in cui si poteva mangiare su un vassoio televisivo, non a tavola, e guardare la programmazione televisiva della sera su 13 canali.

Le cene televisive Hungry-Man Turkey o Salisbury Steak di Swanson erano popolari negli anni ’70 e ’80, famose per i suoi minuscoli scomparti pieni di piselli, purè di patate e dessert. Anche se non è più sotto il marchio Swanson, puoi comunque riportare la bocca indietro nel tempo raccogliendo le cene TV di Hungry-Man nel corridoio dei surgelati del tuo supermercato locale.

Ottieni una cena televisiva moderna da Hungry-Man.

CORRELATO: 23 cene televisive classiche che tutti hanno amato

La birra alla radice galleggia

Galleggiante della birra alla radiceGalleggiante della birra alla radice
Shutterstock

Un dessert schiumoso a base di root beer e generose palline di gelato alla vaniglia, un float di root beer veniva spesso condiviso ai primi appuntamenti con gli innamorati delle superiori o con i ritrovi di famiglia alla fontana di soda.

Ottieni la ricetta per una Root Beer Float da Diethood.

Budino di mais cremoso

budino di maisbudino di mais
Shutterstock

Parliamo del comfort del sud: il nome “budino di mais cremoso” è di per sé consolante. Un piatto popolare che ha avuto molta risonanza nel sud, il budino di mais viene creato utilizzando mais, uova, latte o panna, zucchero e burro. E anche se ora può sembrare un po’ antiquato, con la giusta presentazione è sicuramente ancora degno di Gram oggi.

Ottieni la ricetta per questo budino di mais cremoso da Cupcakes & Kale Chips.

CORRELATO: 14 ricette di panini salutari vecchio stile

Budino

tazze di budino al cioccolato ricoperte di foglie di mentatazze di budino al cioccolato ricoperte di foglie di menta
Shutterstock

Un dessert che sembrava sciogliere il dolore emotivo e fisico, i gusti popolari erano cioccolato, vaniglia e caramello al burro. Anche il budino alla banana con Wafer Nilla negli anni ’50 ebbe un successo, soprattutto al Sud. Ora è più probabile che tu trovi tazze di budino nelle mense degli ospedali prima di prepararle tu stesso a casa.

Ottieni la ricetta per il budino al cioccolato fatto in casa da Five Heart Home.

Jell-O

Gelatina rossaGelatina rossa
Shutterstock

Sinuoso, ondulato, zuccherino e colorato, non c’erano qualità salutari che salvassero questo dessert gelatinoso. Era un alimento di conforto desiderato sia come spuntino a casa che anche durante un pasto festivo sotto forma di uno stampo per insalata Jell-O preparato in una padella.

Ottieni la ricetta per la deliziosa Jell-O in vetro colorato da Datemi un po’ di forno.

Fagioli e würstel al forno lento

Fagioli e hotdogFagioli e hot dog
Shutterstock

Per una cena confortevole, soprattutto nel New England, questo pasto era economico e abbondante. Ovviamente è fatto con wurstel, ma il segreto sta in quei fagioli, che in genere vengono cotti a fuoco lento nella melassa dolce. Aggiungi un po’ di pane integrale e avrai un pasto tradizionale del sabato sera nel New England. Non sai quale marca acquistare? Abbiamo testato 10 diversi tipi di fagioli al forno: ecco i migliori.

Ottieni la ricetta per questi Fagioli e Franchi al forno a fuoco lento da l’abete rosso mangia.

Sloppy Joes

Joe sciattoJoe sciatto
Shutterstock

Solo l’idea che fosse un piatto sciatto lo rendeva confortante per i bambini. Era una licenza quella di lasciare che la carne gli cadesse giù dal mento e in grembo, senza alcuna colpa. Il panino con carne sfusa, molto popolare nel Midwest, era preparato con una miscela di carne macinata, cipolle, salsa di pomodoro o ketchup e salsa Worcestershire e poi adagiato su un panino con hamburger. Chi è Joe? Chi lo sa.

Ottieni la ricetta per gli Sloppy Joes vegani da Panettiere minimalista.

Ora che hai fatto un viaggio nella memoria, perché non aggiungere uno di questi piatti del passato al tuo programma alimentare per la settimana? Se ritieni di aver bisogno di una scusa per cucinare alcune di queste prelibatezze vecchio stile, potresti sempre organizzare una cena con un tema nostalgico e chiedere ai tuoi amici o familiari di portare il loro pasto più nostalgico. In ogni caso, meriti di concederti i cibi con cui sei cresciuto amando.

Una versione precedente di questa storia è stata pubblicata nell’agosto 2022. È stata aggiornata con voci aggiuntive.